Ultima modifica: 16 Marzo 2021
Istituto Comprensivo Regina Elena > Avvisi > Circ. 440: Regole da osservare durante la Didattica a distanza

Circ. 440: Regole da osservare durante la Didattica a distanza

Si ricordano alle famiglie e agli alunni dei tre ordini di scuola alcune regole comportamentali fondamentali da osservare con diligenza durante le lezioni effettuate in didattica a distanza (Cfr. il Piano per la didattica digitale integrata deliberato dal Consiglio d’Istituto il 17-12-20):

  1. Gli alunni si devono scrupolosamente attenere a queste regole con la collaborazione delle famiglie, con la consapevolezza che sono strettamente funzionali all’ordinato ed efficace svolgimento delle attività didattiche a distanza. 
  2. Le famiglie assicurano la loro collaborazione per supportare e affiancare il lavoro didattico a distanza nel rispetto dei ruoli.
  3. E’ severamente proibito l’utilizzo degli account personali del registro elettronico, della Google Suite e delle loro applicazioni per motivi che esulano dalle attività istituzionali e didattiche,
  4. E’ fondamentale rispettare ciascun membro della comunità scolastica, della sua privacy e del ruolo svolto.
  5. In particolare, è assolutamente vietato diffondere immagini o registrazioni relative alle persone che partecipano alle video lezioni, disturbare lo svolgimento delle stesse, utilizzare gli strumenti digitali per produrre e/o diffondere contenuti osceni o offensivi.

Inoltre, durante lo svolgimento delle video lezioni alle studentesse e agli studenti è richiesto il rispetto delle seguenti regole:

  1. Accedere al meeting con puntualità, secondo quanto stabilito dall’orario settimanale delle video lezioni o dall’insegnante. Il link di accesso al meeting è strettamente riservato, pertanto è fatto divieto a ciascuno di condividerlo con soggetti esterni alla classe o all’Istituto.
  2. Accedere al meeting sempre con microfono disattivato. L’eventuale attivazione del microfono è richiesta dall’insegnante o consentita dall’insegnante su richiesta della studentessa o dello studente.
  3. In caso di ingresso in ritardo, non interrompere l’attività in corso.
  4. Partecipare ordinatamente al meeting. Le richieste di parola sono rivolte all’insegnante sulla chat o utilizzando gli strumenti di prenotazione disponibili sulla piattaforma (alzata di mano, emoticon, etc.).
  5. Partecipare al meeting con la videocamera attivata che inquadra la studentessa o lo studente stesso in primo piano, in un ambiente adatto all’apprendimento e possibilmente privo di rumori di fondo, con un abbigliamento adeguato e provvisti del materiale necessario per lo svolgimento dell’attività.
  6. La partecipazione al meeting con la videocamera disattivata è consentita solo in casi particolari e su richiesta motivata della studentessa o dello studente all’insegnante prima dell’inizio della sessione.

Il mancato rispetto di quanto stabilito nel Regolamento d’Istituto  può portare all’attribuzione di note disciplinari e all’immediata convocazione a colloquio dei genitori, e, nei casi più gravi, all’adozione di sanzioni disciplinari con conseguenze sulla valutazione intermedia e finale del comportamento.

Il dirigente scolastico 
Daniele Dallatomasina