Ultima modifica: 28 Marzo 2021
Istituto Comprensivo Regina Elena > Avvisi > Circ. 467: Calendario delle Prove Nazionali INVALSI classi terze scuola sec. L. Pirandello

Circ. 467: Calendario delle Prove Nazionali INVALSI classi terze scuola sec. L. Pirandello

Si trasmette il calendario delle prove Nazionali Invalsi per gli alunni delle classi terze della scuola sec. primo grado L. Pirandello.

In occasione delle giornate delle prove nazionali sarà necessario modificare l’orario dei docenti in modo da permettere lo svolgimento delle stesse.

Si ricorda che le prove Nazionale costituiscono attività ordinaria per le istituzioni scolastiche (cfr. decreto legislativo n. 62/2017): sono quindi obbligatorie per le scuole e per gli alunni, anche se per quest’anno scolastico non sono un requisito di ammissione all’Esame di Stato conclusivo del primo ciclo d’istruzione.

Le scuole possono iniziare a somministrare le prove nazionali dal 14 aprile al 21 maggio ’21, dalle ore 7.30 alle 19.30 dal lunedì al sabato. È comunque possibile proseguire la somministrazione delle prove fino al termine delle lezioni, il giorno 8 giugno.

Le prove devono essere somministrate all’interno dei locali dei plessi scolastici.

Il docente somministratore, per quest’anno scolastico, può anche essere un docente della classe e della stessa disciplina della prova nazionale. È consigliabile che durante le prove il docente somministratore sia assistito anche da un collaboratore tecnico, che può essere anche un non docente.

La somministrazione può avvenire per gruppi oppure per l’intera classe. La scuola fornirà i dispositivi tecnologici, che saranno ogni volta opportunamente igienizzati.

Durata delle prove:

  • Italiano e matematica: 90 minuti + 10 minuti per il questionario raccolta dati di contesto.
  • Inglese reading: 45 minuti
  • Inglese listening: 30 minuti

15 minuti in più per ogni prova vengono concessi agli alunni con certificazione. Altri 15 minuti sono destinati alle operazioni preliminari e per l’accompagnamento della classe nell’aula. Si raccomanda di promuove negli alunni la massima serietà nell’affrontare le prove nazionali.

In caso di assenza gli alunni recupereranno le prove al rientro a scuola entro il termine delle lezioni (8 giugno).

Durante lo svolgimento delle prove nazionali l’uso della connessione alla rete internet nelle classi non sarà consentito.

Il dirigente scolastico
Daniele Dallatomasina