Ultima modifica: 25 Maggio 2021
Istituto Comprensivo Regina Elena > Avvisi > Circ. 589: Attività didattiche 8 giugno scuola sec. L. Pirandello

Circ. 589: Attività didattiche 8 giugno scuola sec. L. Pirandello

Martedì 8 giugno 2021 ultimo giorno di attività scolastica.

Un altro anno scolastico sta per terminare e non c’è cosa migliore che fare vedere in classe dei film che aiutino a far riflettere non solo gli alunni, ma anche gli insegnanti.

Perché vedere un film in aula non significa far passare il tempo o godere di un paio di ore lontane dallo studio: significa imparare a guardare il mondo con occhi diversi, a diventare consapevoli riguardo diverse tematiche magari mai sentite o prese in considerazione. In poche parole, le pellicole cinematografiche aiutano a crescere e a sviluppare un proprio pensiero critico.

La mattinata sarà così suddivisa:

Tutte le classi: 
dalle 08.00 alle 10.55: tutte le classi svolgeranno la didattica del giorno.

Classi prime:
dalle 10.55 alle 13.45
: le classi prime attraverso la LIM vedranno un film dal titolo: “Vado a scuola

Racconta come 4 ragazzi, tra gli 11 e i 13 anni, in 4 angoli sperduti della terra affrontino ogni giorno ore di cammino, a rischio della loro stessa vita, pur di arrivare a scuola. E come lo facciano sempre con il sorriso
sulle labbra, consapevoli di quanto l’istruzione sia la loro grande, irripetibile possibilità.

Classi seconde:
dalle 10.55 alle 13.45
: le classi seconde attraverso la LIM vedranno un film dal titolo: “Io Speriamo Che Me La Cavo”.

Tratto dal libro omonimo di Marcello D’Orta, il film di Lina Wertmuller ha per protagonista un ottimo Paolo Villaggio nei panni del maestro elementare Marco Tullio Sperelli, il quale dopo aver chiesto un trasferimento nella sua città d’origine (Corsano), viene però mandato a Corzano (un paesino del napoletano) a causa di un errore ministeriale. Dopo tanti problemi di adattamento e alcune incomprensioni, i bambini iniziano però ad affezionarsi
al maestro, il quale però proprio in quel momento riceve la comunicazione del trasferimento in Liguria.

Classi terze:
dalle 10.55 alle 13.45: le classi Terze attraverso la LIM vedranno un film dal titolo: “La teoria del tutto

Conosciuto come uno dei più grandi fisici del XX secolo, Stephen Hawking era però partito dalla matematica: per spiegare l’origine dell’universo ci voleva un’equazione. E’ uno degli spunti da cui parte La teoria del tutto, il film che ricostruisce la carriera e il dramma di questo gigante del pensiero. Studente a Cambridge nei primi anni 60, vede
la sua vita sconvolta dalla atrofia muscolare progressiva, una malattia degenerativa che lo umilierà nel corpo e lo costringerà su una carrozzella, ma non gli impedì di sposarsi e avere dei figli. Il film ricostruisce con precisione l’ambiente sociale e il mondo accademico (dove anche dei geni come Hawking ebbero problemi), ma a reggere tutto c’è la grande prova di Eddie Redmayne, capace di restituire sullo schermo i diversi momenti di una malattia che finirà per deformargli anche il viso e gli farà vincere l’Oscar.

La Funzione strumentale per i progetti d’Istituto
Prof.ssa Katia Garrì

Il dirigente scolastico
Daniele Dallatomasina